Phone: ArabicEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

CONTRATTO DI ESPOSIZIONE E PROMOZIONE WEB

Davide Giaccone Trasporti D.G.T., (C.F. GCCDVD76D03I441S – P.IVA 03530450125), con sede legale in Arese (MI) – 20020 Via Torretta n. 4 (di seguito anche solo DGT)

E

L’ “Espositore”

 

(di seguito Davide Giaccone Trasporti D.G.T e l’espositore, cumulativamente, le “Parti” o singolarmente la “Parte”)

****

 

Premesso che

 

  1. a) Davide Giaccone Trasporti D.G.T., ha ideato e attivato la piattaforma digitale acquistiitaliani.com (di seguito anche “Piattaforma”) cui è possibile accedere tramite il sito web www.acquistiitaliani.com (di seguito il “Sito”) che consentirà di mettere in contatto espositori e acquirenti per la compravendita di beni e/o servizi;
  2. b) l’“Espositore” è interessato ad usufruire dei servizi offerti da DGT, tramite il “Sito” e pertanto manifesta sin d’ora il proprio consenso: i) ad aderire alle Condizioni Generali di Contratto sotto indicate; ii) ad aderire alle Condizioni Generali (all.2); iii) a procedere alla registrazione alla “Piattaforma”;
  3. d) Gli Espositori che intendono accedere ed aderire alla Piattaforma devono sottoscrivere il presente Contratto, contenente i termini e le condizioni che disciplinano il Servizio di Accesso e Utilizzo della Piattaforma, il Servizio di Adesione all’Esposizione;
  4. e) Davide Giaccone Trasporti D.G.T, svolge il ruolo di gestore della Piattaforma e pertanto, è e rimane sempre e comunque estraneo al Contratto di Acquisto concluso sul tra Espositore e Acquirente;
  5. f) L’Espositore esercita professionalmente l’attività di vendita al dettaglio e/o all’ingrosso di beni e/o servizi;
  6. g) la sottoscrizione del Contratto da parte dell’ Espositore, prima della ricezione da parte dello stesso della E-mail di Benvenuto, non obbliga Davide Giaccone Trasporti G.T a contrarre con il medesimo e/o a farlo accedere alla Piattaforma, avendo la sottoscrizione del Contratto la mera funzione di richiesta di adesione al servizio di esposizione e promozione web da parte dell’Espositore e riservandosi Davide  Giaccone Trasporti D.G.T – la facoltà di accettare o rifiutare, a   sua   assoluta discrezione, tale richiesta.

Il Contratto avrà efficacia tra le parti solo dopo
l’accettazione   scritta della   richiesta di   adesione da parte di DGT.

 

Tutto quanto sopra premesso, attraverso la sottoscrizione del presente documento, l’Espositore, come identificato nel Modulo di Sottoscrizione (all. 1)

 

Richiede di concludere

 

con Davide Giaccone Trasporti D.G.T, (C.F. GCCDVD76D03I441S P.IVA 03530450125) con sede legale in Arese (MI) – 20020 Via Torretta n. 4, il presente Contratto avente a oggetto l’accesso dell’Espositore alla Piattaforma, l’utilizzo da parte dell’Espositore della Piattaforma, dei Servizi della Piattaforma, del Servizio di Esposizione e Promozione Web.

Sono inoltre parte integrante del Contratto i seguenti documenti che l’espositore può visionare ed archiviare in qualunque momento in quanto allegati al sito www.acquistiitaliani.com e che, con la effettuazione della registrazione al sito automaticamente riconosce ed accetta.

  1. Termini e condizioni del Servizio di Esposizione e Promozione Web (All. 2 Condizioni generali Vendita)
  2. Condizioni economiche – Servizi offerti in base alla scelta del pacchetto abbonamento (All.3 tariffe / abbonamenti www.acquistiitaliani.com)

1 – Premesse e allegati

1.1 Le premesse e gli allegati al Contratto costituiscono parte integrante e sostanziale dello stesso.

2 – Durata

2.1 La durata del contratto varia in base alla tipologia di pacchetti scelti dall’Espositore, come meglio descritti nell’ allegato 3. Il contratto è efficace a decorrere dalla data in cui l’Espositore riceve la e-mail di benvenuto.

 

3- Diritto di recesso di D.G.T.

3.1 A Davide Giaccone trasporti D.G.T. è riconosciuto il diritto di recedere dal contratto, in ogni momento, e senza fornire giustificazione alcuna mediante invio di lettera raccomandata A/R o mediante pec, con un preavviso di almeno 10 giorni.

3.2 A Davide Giaccone trasporti D.G.T. è, inoltre, riconosciuto il diritto di recedere immediatamente dal presente contratto, tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento o mediante pec, nel caso in cui sia risolto, per qualsiasi causa, il rapporto co DGT o  www.acquistiitaliani.com .

3.3 Il recesso esercitato da D.G.T. , a norma del presente contratto non comporterà il pagamento di alcuna penale e/o rimborso e/o corrispettivo a favore dell’Espositore, fermo restando il diritto di D.G.T. al risarcimento di ogni eventuale danno che possa subire a causa dello scioglimento del contratto e fermo restando l’obbligo dell’Espositore di corrispondere a D.G.T., anche dopo lo scioglimento del contratto, ogni importo alla stessa dovuto in forza del contratto (costo integrale dell’abbonamento scelto dall’Espositore e tutte le commissioni e spese maturate sino alla data del recesso).

3.4 il recesso esercitato da D.G.T. a norma del presente articolo avrà effetto dalla data dello scioglimento del contratto, fermo restando quanto previsto, in relazione al periodo di accesso limitato (artt. 7 e 8).

 

4- Diritto di recedere dell’espositore

4.1. All’espositore è riconosciuto il diritto di recedere dal contratto, in ogni momento e senza giustificazione alcuna, mediante invio di lettera raccomandata a/r con un preavviso di almeno 90 giorni.

4.2 L’esercizio del diritto di recesso da parte dell’espositore a norma del presente articolo non libera l’espositore dall’obbligo di corrispondere alla D.G.T., anche dopo lo scioglimento del contratto, ogni importo alla stessa dovuto in forza del contratto (costo integrale dell’abbonamento scelto dall’espositore e tutte le commissioni e spese maturate sino alla data del recesso).

4.3 il recesso esercitato dall’espositore a norma del presente articolo avrà effetto dalla data di scioglimento del contratto.

 

5-Diritto di recesso di entrambe le parti

5.1 Ciascuna parte potrà, inoltre, recedere immediatamente dal contratto qualora dovessero verificarsi una o più delle seguenti ipotesi:

  1. a) sottoposizione di una parte a procedure di liquidazione anche volontaria (eccetto nei casi di ristrutturazione e fusione), concordato preventivo o altra procedura concorsuale o analoga procedura stragiudiziale;
  2. b) sequestro o vendita forzata di oltre il 10% (dieci-per-cento) dell’attivo patrimoniale di una Parte, come risultante dall’ultimo bilancio o rendiconto approvato;
  3. c) nomina, a carico di una Parte, di un amministratore giudiziario dei beni o dell’impresa di una Parte.

5.2 Il recesso esercitato a norma del presente articolo non comporterà il pagamento di alcuna penale e/o rimborso e/o indennizzo e/o corrispettivo a favore della Parte non recedente e non libera l’Espositore dall’obbligo di corrispondere a D.G.T., anche dopo lo scioglimento del Contratto, ogni importo alla stessa dovuto in forza del Contratto (costo integrale dell’abbonamento scelto dall’espositore e tutte le commissioni e spese maturate sino alla data del recesso).

5.3 Il recesso esercitato a norma del presente articolo avrà effetto dalla Data di Scioglimento del Contratto.

6- Diffida ad adempiere e clausola risolutiva espressa

6.1 – La violazione da parte dell’espositore delle seguenti obbligazioni assunte con il presente contratto:

– violazione dell’art. 9.1 e art. 9.2, art. 13, art. 15.7 e 17 del presente contratto di esposizione e promozione web;

– mancato pagamento dei corrispettivi e commissioni dovute dall’espositore a Davide Giaccone Trasporti D.G.T., di cui all’art. 10 del presente contratto di esposizione e promozione web.

6.2 – La violazione da parte dell’espositore delle condizioni generali vendita esposizione, (All. 3 – art 2.2.1), in particolare:

  1. I) nell’ipotesi di un numero di reclami, come meglio specificato all’art. 8.1 lett.c), comunicati dall’utenza, attraverso la chat messa a disposizione da acquistiitaliani.com , per mancata esposizione e promozione ingannevole ; II) vendita e/o commercializzazione di prodotti e/o servizi contraria alle norme civili,  penali e amministrative, per i quali DGT si  riserva il diritto di rimuovere dal Sito e di segnalare la violazione alle autorità competenti;

D.G.T. potrà intimare per iscritto di porre fine alle sopradescritte violazioni (6.1. e 6.2) entro e non oltre 7 giorni. In mancanza è facoltà di DGT domandare la risoluzione immediata del contratto, salvo il risarcimento dei danni subiti, compreso il risarcimento dei conseguenti danni di immagine. Si specifica che la violazione di cui al punto II) relativa alla conclusione di contratti di vendita contrari alle norme civili penali e amministrative comporterà la risoluzione immediata del contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c. senza diffida ad adempiere.

Si precisa che in caso di risoluzione anticipata del contratto per le violazioni sopra indicate l’Espositore dovrà corrispondere a DGT quanto alla stessa dovuto sino al momento della risoluzione anticipata del contratto (art. 7.4 e art. 10 del presente contratto)

 

7- Effetti dello scioglimento del contratto

7.1 A partire dalla data di scioglimento del contratto per qualsiasi motivo, ivi inclusi la risoluzione anticipata o recesso, tutti i diritti conferiti all’espositore con contratto cesseranno di avere effetto, secondo quanto previsto dai successivi commi del presente articolo.

7.2 A partire dalla data di ricezione della comunicazione di scioglimento del contratto, in particolare, l’espositore, cesserà immediatamente qualsiasi attività connessa alla offerta e all’esposizione e promozione dei prodotti tramite www.acquistiitaliani.com, fermo restando l’obbligo di eseguire, con il rispetto delle CGV dell’espositore.

7.3 L’espositore accetta ed è consapevole che, a partire dalla data di ricezione della comunicazione di scioglimento del contratto, saranno rimossi dal sito, la scheda espositore, la documentazione legale e ogni informazione inerente all’espositore, alla sua operatività sul sito e/o alle sue esposizioni.

7.4 Lo scioglimento del contratto per qualsiasi causa, non libera l’espositore dall’obbligo di corrispondere a DGT, anche dopo lo scioglimento del contratto, le commissioni di DGT maturate sino alla data di scioglimento del contratto e/o qualsiasi altro importo dovuto dall’espositore a DGT in forza del contratto.

7.5 L’espositore terrà DGT indenne e manlevata da qualsiasi richiesta da parte di sub-appaltatori e/o da parte di qualsiasi terzo con il quali l’espositore abbia intrattenuto rapporti in relazione alla vendita dei prodotti.

 

8- Sospensione del servizio

8.1 Davide Giaccone Trasporti D.G.T. si riserva il diritto di sospendere il servizio di esposizione e promozione web sul sito, consentendo all’espositore solo l’accesso limitato, nei seguenti casi:

  1. a) violazione delle obbligazioni del contratto
  2. b) soluzione al problema per il quale l’utente ha presentato reclamo.
  3. c) numero di reclami da parte degli utenti superiore al 10% delle visualizzazioni ricevute in un mese e al 3% delle visualizzazioni ricevute in un anno, salvo il diritto alla risoluzione di diritto del contratto (art. 6)

 

9 – Spazi Pubblicitari

9.1 Davide Giaccone trasporti D.G.T.  si riserva il diritto di vendere o comunque commercializzare spazi pubblicitari sul Sito, a terzi, a qualsiasi titolo, a proprio insindacabile giudizio. Nel fruire dei contenuti e servizi gratuiti o a pagamento offerti dal Sito, gli utenti e i visitatori accettano senza condizioni che sul Sito siano pubblicati annunci pubblicitari. Tali inserzioni non sono controllate direttamente da Davide Giaccone trasporti D.G.T. che si avvale per questo di aziende e network pubblicitari indipendenti. L’eventuale pubblicazione all’interno di una pagina di inserzioni pubblicitarie di aziende operanti in settori simili o nello stesso settore non dipende in alcun modo dalla volontà di DGT, che non ha alcuna relazione commerciale diretta con tali operatori commerciali, ma è gestita in maniera del tutto automatizzata da network pubblicitari di terze parti quali, in via esemplificativa, AdSense di Google. Davide Giaccone trasporti D.G.T. non può pertanto essere ritenuta in alcun modo responsabile del contenuto degli annunci pubblicitari presenti sul sito.


10 –
Banner Pubblicitari.

10.1 – Pur controllando periodicamente il contenuto delle pagine web linkate dal Sito o raggiungibili dai banner pubblicitari (e/o da altri spazi pubblicitari) eventualmente presenti sul Sito, www.acquistiitaliani.com o DGT non può assumersi nessuna responsabilità in ordine dei contenuti delle stesse.

 

11- Oneri fiscali

11.1 L’espositore è consapevole e accetta che, in relazione all’oggetto del contratto e all’attività svolta tramite il sito egli è l’unico responsabile del calcolo, dell’incasso e/o della riscossione presso eventuali terzi tenuti al pagamento, nonché del versamento a favore del soggetto competente dei propri oneri fiscali, nonché di qualsiasi altra eventuale imposta, tassa, diritto e/o onere fiscale e/o doganale, di qualsivoglia genere.

 

12- Diritti di proprietà intellettuale dell’espositore

12.1 L’espositore dichiara di essere titolare o comunque di avere diritti di sfruttamento dei marchi e/o dei segni distintivi con i quali opera e relativi ai beni e/o servizi pubblicizzati nella piattaforma www.acquistiitaliani.com  e ceduti attraverso i suoi canali.

12.2 L’espositore pertanto garantisce e manleva Davide Giaccone Trasporti D.G.T. da ogni pretesa e/o azione di terzi relativa a violazione dei diritti di proprietà con riferimento ai beni e/o servizi in esposizione nella piattaforma e ceduti attraverso i propri canali.

 

13- Obbligo di riservatezza  

13.1 L’espositore prende atto che tutte le informazioni acquisite a seguito di adesione al contratto (quali a titolo di esempio le modalità e i termini di funzionamento del servizio le condizioni economiche stabilite dalle parti) hanno natura confidenziale e pertanto si obbliga nei confronti di DGT a:

  1. a) utilizzare le informazioni nell’ambito delle finalità di cui in premessa;
  2. b) salvaguardare il carattere di riservatezza di tali informazioni;
  3. c) astenersi dal divulgare tali informazioni a soggetti che non siano suoi amministratori, dipendenti o consulenti, i quali saranno tenuti, per l’espletamento delle funzioni, a ricevere e considerare tali informazioni al solo fine del perseguimento delle finalità di cui in premessa e che dovranno essere informati della natura riservata delle informazioni confidenziali.

13.2. La violazione anche parziale degli obblighi di cui sopra, oltre a dare diritto a Davide Giaccone Trasporti D.G.T. di risolvere con effetto immediato il presente Contratto, senza obbligo di preavviso o di indennizzo alcuno, comporterà il diritto di DGT medesimo al risarcimento del danno.

 

14 Trattamento dei Dati Personali (degli Espositori e degli Utenti)

14.1 Le Parti ai sensi di quanto previsto dal Codice della Privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196) e dal Regolamento UE n. 2016/679, consapevoli che il trattamento riguarderà anche i dati sensibili di cui all’art. 4, comma 1, lett. d) nonché di cui all’art. 26 del d. lgs. 196/2003, prestano il consenso per il trattamento dei dati necessari per l’esecuzione del rapporto contrattuale.

14.2 L’espositore presta il proprio consenso al trattamento delle informazioni necessarie all’attivazione e al funzionamento dei servizi offerti dalla Piattaforma www.acquistiitaliani.com . A tal proposito l’espositore

riconosce che le informazioni di cui all’Informativa sul trattamento dei dati personali si intendono cedute a titolo gratuito.

14.3 Inoltre l’espositore autorizza espressamente Davide Giaccone Trasporti D.G.T. – direttamente o a mezzo di partner commerciali – ad inviare, tramite email, SMS e/o i mezzi tecnologici di volta in volta disponibili sui dispositivi in uso all’Espositore (ad esempio notifiche su smartphone), comunicazioni relative ai servizi offerti attraverso la Piattaforma e/o a iniziative promozionali avviate da DGT. All’Espositore è consentito in ogni momento richiedere la disattivazione del servizio di invio di tali comunicazioni. In ogni caso l’espositore autorizza DGT ad attivare la funzione di localizzazione del proprio esercizio commerciale all’interno del sistema di navigazione supportato dalla Piattaforma.

14.4 L’espositore autorizza DGT ad utilizzare il proprio logo e/o ragione sociale, marchio, per scopi e/o attività di marketing di www.acquistiitaliani.com, anche reciproca.

 

  1. Termini e condizioni di adesione e utilizzo della Piattaforma

15.1 Durante l’utilizzo del Sito l’espositore si impegna a fornire informazioni veritiere, aggiornate e complete, e a non porre in essere condotte fraudolente finalizzate a trarre un ingiusto profitto dall’utilizzo della Piattaforma. A tal fine l’espositore si impegna a garantire e manlevare Davide Giaccone Trasporti D.G.T. in relazione alle richieste di risarcimento danni che DGT dovesse ricevere da terzi a qualsiasi titolo, quale conseguenza di comportamenti compiuti e/o informazioni rese dall’Espositore attraverso l’utilizzo della Piattaforma.

15.2 L’espositore si impegna a utilizzare la Piattaforma nel rispetto delle presente Contratto di Esposizione e Promozione Web, delle Condizioni generali di esposizione e promozione del sito (all. 2), delle norme applicabili, dell’ordine pubblico e del buon costume.

15.3 L’espositore espressamente prende atto e riconosce a qualunque titolo ed effetto che il completamento delle procedure di accreditamento sul sito comporta la piena accettazione del presente Contratto, dei Termini e condizioni del Servizio di Accesso e Utilizzo della Piattaforma e Termini e condizioni del Servizio di Adesione al Sito, ivi contenute, nonché delle condizioni generali di esposizione e promozione di www.acquistiitaliani.com (all.2)

15.4. L’espositore per aderire alla piattaforma www.acquistiitaliani.com, dovrà registrarsi fornendo in maniera veritiera e completa tutti i dati richiesti nel relativo Form di registrazione e nel modulo di adesione (all. 1), fornendo la documentazione richiesta da Davide Giaccone Trasporti D.G.T., seguendo la procedura ivi indicata. Inoltre, l’espositore dovrà approvare il Contratto dopo averlo letto ed esaminato con attenzione ed inviare la richiesta di adesione a Davide Giaccone Trasporti D.G.T., seguendo le istruzioni ivi indicate.
Il Contratto si riterrà concluso ed efficace nel momento in cui l’espositore riceverà da parte di DGT la conferma scritta di adesione alla piattaforma www.acquistiitaliani.com.
15.5 L’espositore garantisce che le informazioni fornite durante la procedura di registrazione sono complete e veritiere e si obbliga a comunicare tempestivamente a DGT qualunque variazione di tali informazioni. In difetto di tale comunicazione, le eventuali variazioni non saranno opponibili a Davide Giaccone Trasporti D.G.T.
15.6. L’espositore ha l’onere di custodire le proprie credenziali di accesso che devono essere utilizzate esclusivamente dall’espositore e non possono essere cedute a terzi. L’espositore si impegna a tenerle segrete e ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso e a informare immediatamente DGT nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione delle stesse.
15.7 L’espositore è tenuto ad attenersi scrupolosamente nell’utilizzo della piattaforma a quanto prescritto da DGT e alle relative istruzioni di funzionamento. In difetto, sarà facoltà di Davide Giaccone Trasporti D.G.T. risolvere il Contratto con effetto immediato.

15.8 La Piattaforma consente all’espositore di presentare i propri prodotti attraverso recensioni, video, fotografie, materiale sonoro e simili. A tal proposito l’espositore è responsabile dei contenuti delle pubblicazioni effettuate tramite il proprio account, i quali non devono essere contrari a norme imperative, all’ordine pubblico o al buon costume.

15.9 Davide Giaccone Trasporti D.G.T. non può e non intende assicurare la sorveglianza, il controllo, il filtraggio, la censura o qualsiasi altra forma di intervento sui contenuti pubblicati dall’Espositore. L’espositore pertanto dichiara e riconosce che DGT non potrà in ogni caso essere considerata responsabile dei contenuti dei dati, informazioni e/o immagini da lui pubblicate, e dichiara di garantire e manlevare Davide Giaccone Trasporti D.G.T. da qualunque responsabilità possa derivare in conseguenza delle suddette pubblicazioni. In ogni caso DGT si riserva il diritto di sottoporre a controllo manuale o automatico l’attività di vendita svolta dall’Espositore attraverso la Piattaforma intervenendo attraverso il blocco dell’account dell’espositore e la rimozione di quei contenuti ritenuti, a suo insindacabile giudizio, illeciti, inappropriati o comunque non conformi alle presenti Condizioni Generali.

15.10. – In caso di Sospensione del Servizio di Esposizione a di cui all’art 8 e/o eliminazione dell’account all’ Espositore sarà inibito l’accesso alla Piattaforma senza che l’espositore possa far valere nei confronti di Davide Giaccone Trasporti D.G.T. diritti a qualsiasi titolo, anche risarcitorio.

 

  1. Dichiarazioni e garanzie dell’espositore

16.1- L’espositore dichiara e garantisce:
– se diverso da persona fisica, di essere una società o altro ente debitamente costituito, esistente, operativo e vigente ai sensi della legislazione dello stato di costituzione e che il legale rappresentante che sottoscrive il Contratto, ha tutti i diritti, i poteri e le facoltà necessari per concludere il Contratto e adempiere agli obblighi che ne derivano, nonché per concedere i diritti, le licenze e le autorizzazioni previste dal Contratto;
– di essere abilitato a svolgere l’attività di vendita e/o fornitura al dettaglio di Prodotti, anche online, e di essere in possesso di tutte le autorizzazioni, i requisiti, i documenti necessari in base alla normativa applicabile, anche di carattere fiscale, allo svolgimento di tale attività online;
– di osservare il Contratto, i Termini e Condizioni dell’espositore con l’Utente, Termini e Condizioni di esposizione e promozione, la normativa applicabile, con particolare riferimento alle norme di cui al Decreto sul Commercio Elettronico, al Codice del Consumo, al D. Lgs. 14 marzo 2014, n. 49, ove applicabile, e, in generale, a tutta la normativa in materia di commercio, commercio elettronico e vendite a distanza nonché le norme applicabili in tema di privacy;
– che nell’esposizione e/o promozione dei Prodotti tramite piattaforma e nella relazione con l’Utente non porrà in essere pratiche commerciali scorrette, così come definite dagli artt. 18 e ss. del Codice del Consumo;
– che non adotterà alcun comportamento che possa ledere la reputazione della piattaforma www.acquistiitaliani.com e di Davide Giaccone Trasporti D.G.T. e/o diritti di terzi, compresi quelli relativi ai marchi di terzi e che non porrà in essere alcun atto di concorrenza sleale e/o di pubblicità ingannevole.
16.2 L’espositore riconosce di essere l’unico soggetto responsabile della veridicità, esaustività, accuratezza, correttezza e non ingannevolezza, ai sensi di cui agli artt. 18 e ss. del Codice del Consumo e del D. Lgs. 2 agosto 2007, n. 145, delle informazioni e dei dati che lo riguardano e di tutte le informazioni inserite nella sulla piattaforma

16.3 – L’espositore dichiara di essere consapevole e di accettare che gli stessi Prodotti possono essere pubblicati sulla piattaforma  www.acquistiitaliani.com  da espositori diversi, tra loro in competizione, a condizioni diverse ed eventualmente anche più favorevoli per gli Utenti.
16.4 –  L’espositore dichiara e garantisce che l’esposizione dei Prodotti sulla piattaforma  non viola i diritti di alcun terzo e, in particolare, non viola i diritti e gli obblighi del produttore e/o del titolare e/o licenziatario dei marchi che contraddistinguono i Prodotti e che essa è pienamente conforme alla normativa applicabile. L’espositore riconosce che nessuna responsabilità potrà essere riconosciuta a Davide Giaccone Trasporti D.G.T.  in relazione alle informazioni inserite nella piattaforma e per l’offerta e la vendita e/o la fornitura dei Prodotti agli Utenti.
16.5- L’espositore si obbliga a tenere Davide Giaccone Trasporti D.G.T.   indenne e manlevato da qualsiasi danno, esborso, costo e/o spesa, comprese eventuali sanzioni, gli possa derivare a causa della non  veridicità, non accuratezza, non esaustività, non correttezza o ingannevolezza delle informazioni inserite nella piattaforma e da qualsiasi responsabilità, pretesa, perdita, danno o altro obbligo che siano riconducibili a un inadempimento o a un rischio di inadempimento degli obblighi che incombono sul espositore in base alla normativa applicabile, alla normativa in materia di privacy, al Contratto, ai Termini e Condizioni di vendita marketplace(all. 2), ai Termini e Condizioni dell’espositore  e l’Utente, agli oneri scali e/o la riscossione, il pagamento o la mancata riscossione o mancato pagamento degli stessi.

  1. Obblighi dell’espositore

17.1 Per tutta la durata del Contratto, l’espositore si obbliga a:
a. verificare  giornalmente l’eventuale ricezione di comunicazioni da parte di Davide Giaccone Trasporti D.G.T.;
b. rispondere a eventuali richieste di DGT e/o degli Utenti entro 24 ore;
c. aggiornare tempestivamente il profilo;
d. offrire in esposizione Prodotti di cui abbia l’autorizzazione;
e. eseguire puntualmente le istruzioni di DGT;
f. non utilizzare alcun contenuto o materiale presente sulla piattaforma per qualsiasi scopo diverso da quelli espressamente consentiti nel Contratto;
g. utilizzare la piattaforma  al solo scopo di fruire dei servizi ivi offerti e si obbliga a non pubblicare, trasmettere e/o comunque divulgare, attraverso di esso, contenuti illeciti o in ogni caso con carattere o offensivo, di amatorio, lesivo della privacy altrui ovvero contenuti volgari e/o contrari al buon costume o che incitino a condotte perseguibili penalmente;
h. non servirsi, consentire o dar modo a terzi di servirsi della piattaforma per atti contro la morale, l’ordine pubblico o con lo scopo di molestare la quiete altrui, danneggiare, a non fare uso in qualsivoglia modo della piattaforma  per commettere o favorire la commissione di atti illeciti di qualsivoglia tipo;
i. non immettere sulla piattaforma  informazioni di amatorie, sleali o ingannevoli nei confronti degli altri espositori e di terzi;
j. usufruire della piattaforma e degli eventuali servizi in conformità alle regole di diritto, alle norme dei trattati e ai codici.
17.2  La mancata osservanza di quanto sopra stabilito, comporterà la risoluzione di diritto del Contratto da parte di Davide Giaccone Trasporti D.G.T.. In ogni caso, l’espositore si impegna a tenere indenne e manlevato DGT da qualsiasi danno, comprese eventuali sanzioni delle autorità competenti, possa derivare dall’inadempimento delle obbligazioni di cui sopra.

 

  1. Obblighi e diritti di DGT


18.1 Davide Giaccone Trasporti D.G.T (DGT) si obbliga a fornire all’espositore l’accesso alla piattaforma  www.acquistiitaliani.com e alle eventuali applicazioni ad esso collegate.
18.2 DGT si obbliga a mantenere sempre aggiornato e funzionante la piattaforma, salvo necessarie pause dovute a manutenzione o aggiornamento o per qualunque altra ragione tecnica. Davide Giaccone Trasporti D.G.T.  non risponderà per eventuali interruzioni e/o anomalie e/o falle nel sistema di sicurezza del servizio web offerto, laddove imputabili a cause indipendenti dal proprio operato; così come non risponderà in  alcun modo nel caso in cui l’espositore dovesse assumere di avere subito danni patrimoniali e non, di qualsivoglia natura, quale diretta e/o indiretta conseguenza dell’utilizzo della piattaforma.
18.3 Le operazioni di manutenzione che potranno impedire il collegamento alla piattaforma saranno tempestivamente comunicate da DGT, salvo il caso in cui si rendano necessari interventi che, per la loro particolare urgenza, non consentano di dare il menzionato preavviso.
18.4 Nella sua qualità di gestore tecnico-operativo, Davide Giaccone Trasporti D.G.T.  si riserva il diritto di modificare, sospendere o interrompere, in qualsiasi momento, l’operatività della piattaforma e/o di tutti o parte dei servizi, dandone, ove possibile, congruo preavviso all’Espositore.
18.5 DGT si riserva inoltre la facoltà di modificare e/o ridisegnare, a sua esclusiva discrezione, tutta o parte della piattaforma, nonché il contenuto, il formato, il layout, i caratteri e qualsiasi altro elemento (tecnico, grafico, etc.).

 

  1. Esonero di responsabilità per Davide Giaccone Trasporti D.G.T. (DGT)
    19.1. Davide Giaccone Trasporti D.G.T. non sarà responsabile per danni diretti o indiretti, incidentali o consequenziali, quali il mancato guadagno, perdite di business e/o di opportunità commerciali e tutto quanto possa derivare dalla gestione della piattaforma e dai servizi forniti, nel caso di errori, omissioni ed inesattezze nei dati trasmessi neppure in caso di interruzioni, sospensioni, ritardi e anomalie nella gestione della piattaforma e nella erogazione dei servizi, anche se derivanti da problemi tecnici, salvo che non siano direttamente e immediatamente ricollegabili ad un comportamento doloso o gravemente colposo dello stesso.
    19.2 DGT non sarà responsabile per i danni diretti o indiretti, incidentali o consequenziali, quali il mancato guadagno, perdite di business e/o di opportunità commerciali e ogni altro danno che possa derivare da intrusioni informatiche o altra illegittima intromissione o utilizzo di dati da parte di terzi non autorizzati, nonché da truffe commerciali o altri comportamenti scorretti o illegittimi tenuti dal espositore, salvo che non siano direttamente e immediatamente ricollegabili ad un comportamento doloso o gravemente colposo di DGT.
    19.3. In nessun caso DGT sarà ritenuto responsabile in relazione ai danni derivanti dal malfunzionamento della piattaforma, direttamente o indirettamente riconducibili a condotte o omissioni dell’hosting provider.
    19.4. In nessun caso DGT sarà ritenuto responsabile in ordine all’adempimento delle obbligazioni scaturenti dai contratti conclusi dall’Espositore con gli Utenti.
    19.5. L’espositore si impegna a manlevare e tenere indenne Davide Giaccone Trasporti D.G.T.  da ogni e/o qualsivoglia diritto o pretesa dovesse discendere, anche in sede stragiudiziale, da tali condotte o, in ogni caso, in conseguenza dell’utilizzo della piattaforma e/o delle sue eventuali applicazioni.
  2. Divieto di cessione del Contratto

20.1 È fatto divieto all’Espositore di cedere in tutto o in parte il presente contratto. In caso di violazione di tale disposizione è facoltà di DGT procedere alla Sospensione del Servizio di esposizione e promozione e alla disattivazione dell’account.

 

  1. Modifiche al Contratto

21.1 Qualora una clausola o una disposizione delle presenti Condizioni Generali dovesse essere dichiarata nulla o inefficace, le Condizioni Generali continueranno ad avere piena e completa efficacia per la restante parte, salvo che una delle due Parti non dimostri che detta clausola sia stata determinate ai fini della loro sottoscrizione.

21.2 Davide Giaccone Trasporti D.G.T. si impegna a comunicare all’Espositore ogni modifica relativa al Contratto di Esposizione e Promozione Web con un preavviso non inferiore a 30 (trenta) giorni dalla data di efficacia delle modifiche stesse. L’espositore che non intenda accettare le modifiche proposte da DGT deve comunicare per iscritto la propria volontà di recedere, entro e non oltre la predetta data, senza corrispondere alcuna penale. È comunque tenuto al pagamento delle eventuali somme maturate fino alla data di efficacia del recesso. Il mancato esercizio del diritto di recesso nei termini sopra previsti costituisce accettazione delle modifiche adottate da DGT.

 

22 -Comunicazioni

22.1 Ogni comunicazione relativa al presente contratto dovrà essere effettuata per iscritto ai seguenti indirizzi:

– Davide Giaccone Trasporti D.G.T.  Arese (MI) – 20020 Via Torretta n. 4

– e-mail: [email protected]

 

  1. Legge Applicabile e Foro competente

23.1 Le presente contratto è disciplinato dalla legge italiana.

23.2 Fatta salva l’applicazione delle disposizioni relative al c.d. “foro del consumatore” ogni controversia derivante dalle presenti Condizioni Generali, ivi incluso quelle relative alla validità, alla interpretazione, all’esecuzione e alla risoluzione, sarà sottoposta alla competenza esclusiva del Tribunale di Milano.