Condizioni di vendita su Acquisti Italiani

1. OGGETTO

Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano l’offerta e la vendita di prodotti effettuato a distanza tramite la piattaforma (www.acquistiitaliani.com) (di seguito anche “Piattaforma”), da parte di Acquisti Italiani (di seguito “Venditore”) presenti sulla Piattaforma stessa. La Piattaforma Acquistiitaliani è di proprietà dell’impresa individuale Davide Giaccone Trasporti D.G.T., (C.F: GCCDVD76D03I441S – P.IVA 03530450125), con sede legale in Arese (MI) – 20020 Via Torretta n. 4 -e-mail: [email protected] .Impresa iscritta al Registro delle Imprese di Milano, Monza e Brianza, Lodi con codice REA : MI – 2598294.

Acquistiitaliani, sulla base dei termini e delle condizioni riportate in questo documento, s’impegna a:

A. osservare ed applicare trasparenza nei rapporti di compravendita che si instaureranno con l’utente;

B. mettere a disposizione dell’utente, prima della conclusione di contratto di acquisto, i termini e le condizioni di vendita.

1.2 AMBITO DI APPLICAZIONE E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

1.2.1 Il Venditore è responsabile che le attività di vendita, i prodotti e i servizi che commercializza mediante la Piattaforma siano conformi alla normativa applicabile con particolare riferimento alle norme di cui al Codice del Consumo, al D. Lgs. 14 marzo 2014, n. 14, ove applicabile, e, in generale, a tutta la normativa in materia di commercio, commercio elettronico e vendite a distanza, protezione dei dati personali, etc., fermo restando che in caso di contrasto prevarrà laddove di necessaria applicazione per la tutela dell’Utente.

1.2.2 Ogni operazione d’acquisto costituisce un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

1.2.3 Le presenti “Condizioni Generali di Vendita della Piattaforma” si applicano a tutte le vendite effettuate dal Venditore e non si applicano alla vendita di prodotti e/o servizi esternamente alla Piattaforma.
Esse sono messe a disposizione dell’utente sulla Piattaforma cliccando sulla voce “Condizioni Generali di Vendita” presente nel footer della pagina iniziale della Piattaforma.
Esse possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione e non avranno valore retroattivo.
Gli utenti sono pertanto invitati ad accedere regolarmente alla Piattaforma e a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle presenti “Condizioni Generali di Vendita”.
Le Condizioni Generali di Vendita applicabili, quindi, sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto.

1.3 ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1.3.1- L’Utente, con l’invio telematico della conferma del proprio ordine d’acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga a osservare nei suoi rapporti con il Venditore le presenti “Condizioni Generali di Vendita ” e le modalità di pagamento, dichiarando di aver preso visione e aver accettato tutte le indicazioni a lui fornite ai sensi delle norme sopra richiamate, prendendo altresì atto che il Venditore non può essere impegnato in condizioni diverse, in merito ai prodotti venduti attraverso la piattaforma.
Le presenti “Condizioni Generali di Vendita” devono essere lette attentamente e accettate dall’utente prima della conferma degli acquisti. L’inoltro della conferma d’ordine, pertanto, implica la totale loro conoscenza nonché la loro integrale accettazione.
L’utente si impegna e si obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto, a stampare e conservare le presenti Condizioni Generali di Vendita già visionate e accettate durante il processo d’acquisto effettuato.

1.3.2 – Il contratto di acquisto e/o richiesta di fornitura di un Prodotto è concluso, secondo quanto previsto nelle presenti Condizioni Generali di Vendita.

2. ACQUISTI SULLA PIATTAFORMA

2.1.1 L’acquisto sulla Piattaforma può avvenire solo previa registrazione ed è consentito sia a utenti che rivestano la qualità di consumatori. Alle persone fisiche l’acquisto è consentito solo a condizione che esse abbiano compiuto gli anni 18. L’eventuale utilizzo da parte di soggetti minorenni presuppone e sottintende l’autorizzazione e la supervisione dei genitori o di chi ne esercita la potestà o tutela, che assumeranno quindi ogni responsabilità dell’operato del minore nei confronti della Piattaforma e dei terzi ad ogni titolo coinvolti.
Ai sensi dell’art. 3, I comma, lett. a) del Codice del Consumo, si ricorda che è consumatore la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

2.1.2 Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano: (i) da un utente con cui esso abbia in corso un contenzioso legale; (ii) da un utente che abbia in precedenza violato le presenti “Condizioni Generali di Vendita”; (iii) da un utente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo ed, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito; (iv) da utenti che abbiano rilasciato dati identificativi falsi, incompleti o comunque inesatti ovvero che non abbiano inviato tempestivamente al Venditore i documenti dallo stesso eventualmente richiesti o che gli abbiano inviato documenti non validi.

2.2 REGISTRAZIONE ALLA PIATTAFORMA

Il servizio di registrazione è prestato da Acquistiitaliani ed è completamente gratuito per l’utente (consumatore) finale, che può usufruire di una sola utenza.
La registrazione alla Piattaforma consente agli utenti di effettuare tramite un’area riservata e personale, tra le altre, le seguenti attività:
• consultare l’elenco degli indirizzi di spedizione aggiunti in fase di acquisto;
• gestire i propri dati personali e modificarli in ogni momento;
• usufruire dei servizi dedicati che possono essere di volta in volta attivati da Acquistiitaliani.
Le credenziali di registrazione devono, pertanto, essere conservate con estrema cura e attenzione. Esse possono essere utilizzate solo dall’utente e non possono essere cedute a terzi. L’utente si impegna a mantenerle segrete e ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso.
L’utente garantisce che le informazioni personali fornite durante la procedura di registrazione al Sito sono complete e veritiere e si impegna a tenere Davide Giaccone Trasporti D.G.T. e Acquistiitaliani indenni e manlevati da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte dell’utente delle regole sulla registrazione al Sito o sulla conservazione delle credenziali di registrazione.

2.3 INFORMAZIONI DIRETTE ALLA CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, il Venditore informa l’utente che:

2.3.1 per concludere il contratto di acquisto sulla Piattaforma, l’utente dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo in via telematica al venditore, tramite la Piattaforma, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta;

2.3.2 Il contratto di vendita o di fornitura dei Prodotti tra il Venditore e l’Utente si intende concluso con l’accettazione scritta da parte del venditore della proposta contrattuale dell’Utente.
Il venditore accetterà la proposta contrattuale dell’Utente mediante l’invio della conferma d’ordine all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Utente oppure tramite la visualizzazione di una pagina web di conferma d’ordine, nella quale saranno riportati la data dell’ordine, i dati dell’Utente, le caratteristiche e la disponibilità del Prodotto, il prezzo o la modalità di calcolo del prezzo, gli eventuali ulteriori oneri e imposte accessori, i tempi di fornitura ed esecuzione oppure l’indirizzo di consegna, i tempi e eventuali spese di consegna, le modalità per esercitare il diritto di recesso o la sua eventuale esclusione ,la garanzia, tutto secondo quanto previsto anche dai termini e condizioni stabilite e comunicate dal venditore, all’utente.
2.3.3 Il contratto di vendita o fornitura dei Prodotti non si considera efficace in difetto di quanto indicato al punto precedente.
2.3.4 Nel caso in cui il Prodotto non fosse disponibile, il venditore renderà noto all’Utente i nuovi termini di consegna o fornitura, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno. Resta inteso che il contratto si intenderà perfezionato relativamente ai Prodotti accettati dal venditore.

2.3.5 i prodotti saranno evasi singolarmente dal venditore. In questo modo sarà possibile consentire all’utente di fare acquisti multiprodotto.

2.3.6 una volta registrato il modulo d’ordine, sarà inviata all’utente, all’indirizzo di posta elettronica indicato, la conferma dell’ordine contenente: le “Condizioni Generali di Vendita”, i Termini e le condizioni di vendita del venditore, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del prodotto acquistato, l’indicazione dettagliata del prezzo, degli eventuali costi aggiuntivi. Acquistiitaliani mette a disposizione dell’utenza un servizio di messaggistica della piattaforma per mettersi in contatto direttamente con il venditore per la richiesta di informazioni, presentare reclami ecc.

2.3.5 il modulo d’ordine sarà archiviato dal venditore mediante la Piattaforma per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge. L’utente potrà accedere al modulo d’ordine e/o ai dati allo stesso relativi tramite il proprio account personale.

2.4 PRODOTTI

2.4.1 I Prodotti offerti sulla Piattaforma dal venditore possono appartenere alle varie categorie merceologiche.

2.4.2 Ciascun prodotto è abbinato ad una pagina informativa che ne illustra le principali informazioni (“Scheda Prodotto”). Le informazioni della Scheda Prodotto non hanno carattere di pubblicità e devono intendersi di natura esclusivamente informativa; siano esse legate a prodotti (testi, immagini, foto, disegni, allegati e quant’altro) o a servizi. Tutti i contenuti hanno infatti il solo obiettivo di informare gli utenti circa i prodotti e/o servizi che potranno ottenere presenti sulla Piattaforma.
Nessun contenuto deve essere inteso come materiale pubblicitario, teso ad influenzare in qualsivoglia maniera una decisione di acquisto, infatti le descrizioni dei prodotti rispettano esattamente le diciture dei produttori e non vengono in alcun modo modificate.

2.4.3 Qualora, per qualsiasi motivo, il prodotto richiesto dall’utente risultasse non più disponibile prima dell’evasione dell’ordine da parte del venditore, il venditore si impegna ad informare tempestivamente l’utente e annullare l’ordine.

2.5 PREZZI

2.5.1 Tutti i prezzi dei prodotti pubblicati sulla Piattaforma sono in Euro comprensivi di IVA. Per le spese di consegna si rinvia alle pagine di “check-out”.

2.5.2 Il venditore si riserva il diritto di modificare il prezzo dei prodotti in ogni momento e anche, eventualmente, più volte nel corso della stessa giornata.
Resta inteso che il prezzo del prodotto che sarà addebitato all’utente sarà quello indicato nel riepilogo dell’ordine, visualizzato dall’utente prima della effettuazione dell’ordine, e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o diminuzione) successive alla trasmissione dell’ordine stesso.

2.6 MODALITA’ DI PAGAMENTO E SICUREZZA

2.6.1 Il pagamento dei prodotti mediante la Piattaforma può essere effettuato esclusivamente mediante carta di credito (VISA, Mastercard o AmericanExpress, Paypal); il sistema utilizzato dalla Piattaforma, per una gestione efficiente e sicura dei pagamenti online, è erogato da Paypal o similari. Tutte le comunicazioni fra il browser del cliente e i server vengono crittografate, utilizzando il protocollo di sicurezza SSL (Secure Socket Layer). In questo modo tutti i dati, in particolare il numero di carta di credito, sono resi illeggibili durante tutte le fasi dell’acquisto, a garanzia di una comunicazione sicura e riservata.

2.6.3 Nel caso di ordine contenente più prodotti, nonostante il carrello sia unico, la conferma d’ordine di ordini contenenti più prodotti sarà unica, ma conterrà tante parti quanti sono i prodotti venduti, con separata indicazione in riferimento a ciascuno di essi.

3. GARANZIA DI CONFORMITÀ DEI PRODOTTI

Le descrizioni dei prodotti offerti sulla Piattaforma sono basate sulle informazioni fornite da parte dei fornitori al Venditore. Peraltro, le informazioni fornite su ciascun prodotto, così come le sue fotografie e i suoi filmati, sono pubblicati a titolo orientativo. Ogni prodotto recante difetti di conformità gode delle condizioni previste dalla normativa di cui agli articoli 128 e ss del Codice del Consumo, per gli utenti consumatori. In ogni caso Viene messa a disposizione di tutti gli utenti un apposito servizio di messaggistica della Piattaforma, per mettersi in contatto indirettamente con il Venditore.

4. RESPONSABILITA’

Né Acquistiitaliani né il Fornitore saranno responsabili in caso di danni, di qualsivoglia natura, derivanti dall’uso del prodotto in modo improprio e/o non conforme nonché in caso di danni derivanti da caso fortuito o forza maggiore.

5. SPEDIZIONI

5.1 La consegna dei Prodotti, può essere effettuata esclusivamente nel territorio italiano ed altri ovunque sia consentito.

5.2 L’obbligazione di consegna si intende adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei prodotti all’utente.

5.3 Al momento dell’evasione dell’ordine da parte del venditore verrà inviata all’utente una e-mail che attesta l’effettiva preparazione dell’ordine in attesa di consegna al vettore. Da quel momento dalla propria area personale sarà visionabile lo stato dell’ordine e, dal momento in cui sarà disponibile, il link di tracciamento del vettore.

5.4 La consegna dei prodotti avverrà all’indirizzo indicato dall’utente nella pagina di checkout dell’ordine.

5.5 La consegna a domicilio del prodotto si intende al piano strada, salvo eventuale diversa indicazione, e sarà effettuata dal lunedì al venerdì nel normale orario di ufficio (dalle 9:00 alle 18:00), escluse le festività nazionali in Italia.
L’utente prende atto che il ritiro del Prodotto è un suo preciso obbligo.

5.6 L’utente è tenuto a segnalare eventuali particolari caratteristiche relative al luogo di consegna del prodotto e/o alla sua ubicazione, inserendo una nota nell’apposito spazio all’inserimento dell’indirizzo di spedizione.
Nel caso in cui non fornisca tali indicazioni o fornisca indicazioni non corrette, saranno a suo carico le eventuali spese aggiuntive che il venditore debba sopportare per portare a compimento la consegna del Prodotto.

5.7 I termini di consegna decorrono dalla conclusione del contratto (quindi all’evasione dell’ordine da parte del venditore come indicato al punto 2.3.2), salvo che non sia diversamente indicato.
La consegna avverrà, salvo imprevisti, entro i giorni lavorativi indicati e comunque, in caso di imprevisti, entro trenta giorni.

5.8 Nel caso in cui il prodotto acquistato non sia consegnato, o sia consegnato in ritardo rispetto al termine ultimo di consegna di cui al punto 5.7, l’utente è legittimato a risolvere immediatamente il contratto, salvo il diritto al risarcimento del danno, nei confronti del venditore.
La volontà di risoluzione del contratto dovrà essere comunicata dall’utente al venditore, tramite l’apposito servizio di messaggistica della Piattaforma, oltre il termine ultimo di consegna di cui al punto 5.8 e prima della ricezione del prodotto.
Nel caso di risoluzione del contratto all’utente verrà rimborsato l’intero costo sostenuto per il prodotto senza indebito ritardo, da parte del venditore.

5.9 Spetta all’utente verificare le condizioni del prodotto che gli è stato consegnato. Fermo restando che il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti, per causa non imputabile al venditore è trasferito all’utente, quando l’utente, o un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei prodotti, si raccomanda all’utente di verificare il numero di prodotti ricevuti e che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche) e lo si invita, nel suo interesse, a indicare sul documento di trasporto del vettore, eventuali anomalie, accettando il pacco con riserva.
Il ricevimento senza riserve dei prodotti, infatti, non consente all’utente di agire in giudizio nei confronti del corriere, nel caso di perdita o danneggiamento dei prodotti, tranne nel caso in cui la perdita o il danneggiamento siano dovuti a dolo o colpa grave del corriere stesso e fatta eccezione per la perdita parziale o il danneggiamento non riconoscibili al momento della consegna, purché in quest’ultimo caso, il danno sia denunciato appena conosciuto e non oltre otto giorni dopo il ricevimento. Nel caso in cui la confezione presenti evidenti segni di manomissione o alterazione, si raccomanda inoltre all’utente di darne pronta comunicazione al Venditore anche tramite la pagina di contatto del venditore e/o il servizio di messaggistica della piattaforma.
Resta ferma, in ogni caso, l’applicazione delle norme in materia di diritto di recesso e di garanzia legale di conformità.
5.10 L’utente prende atto che il ritiro del Prodotto è un suo preciso obbligo. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario, il corriere lascerà un avviso per documentare il tentativo di consegna. L’avviso conterrà anche i recapiti presso i quali l’utente potrà contattarlo per concordare la riconsegna ovvero effettuare il ritiro del pacco. Dopo il tentativo di consegna andato a vuoto, il pacco andrà in giacenza presso il corriere. L’utente è tenuto a ritirare il pacco nel termine di 3 giorni di calendario decorrenti dal secondo giorno successivo a quello in cui è stato lasciato l’avviso di passaggio. Nel caso in cui l’utente non ritiri il Prodotto entro tale termine, il contratto di acquisto si potrà intendere risolto di diritto, il Venditore procederà quindi, nel termine di 15 giorni lavorativi successivi alla risoluzione del contratto, al rimborso dell’Importo Totale Dovuto, detratte le spese della Consegna a Domicilio non andata a buon fine, le spese di giacenza, le spese di restituzione al Venditore e ogni altra eventuale spesa in cui essa sia incorsa a causa della mancata consegna dovuta all’assenza del destinatario. La risoluzione del contratto e l’importo del rimborso saranno comunicati all’utente e l’importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’utente per l’acquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario e/o dal tipo di carta di credito.

5.11 Non possono effettuare acquisti sulla Piattaforma coloro che non hanno ritirato il pacco per più di due volte per ordini differenti. Nel caso in cui tali soggetti effettuino ordini in violazione di tale disposizione, il contratto di acquisto potrà essere considerato risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c.

6. DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi degli articoli 52 e ss. del Codice del Consumo, l’utente che riveste la qualità di consumatore (inteso come persona fisica sprovvista di partita IVA) dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere dal contratto di acquisto con il Venditore (scelto sulla piattaforma Acquistiitaliani.com) senza dover fornire alcuna motivazione e senza alcuna penalità, purché rientri nelle Condizioni di Recesso.
6.1 Il diritto di recesso si esercita con la spedizione, entro il termine previsto, di una comunicazione che deve contenere il nominativo del richiedente, codice e descrizione articolo, estremi per effettuare il rimborso e che va inviata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo del venditore. L’indirizzo a cui inviare il prodotto verrà comunicato dal venditore una volta ricevuta la comunicazione di cui sopra.
6.2 I costi ed i rischi legati alla restituzione dei prodotti saranno a carico del compratore, il quale dovrà inviarli in forma sicura con le garanzie necessarie perché i prodotti arrivino in perfetto stato. Le uniche spese dovute dall’acquirente per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese di spedizione del bene al Venditore.
6.3 La restituzione non potrà aver luogo in nessun caso se i prodotti forniti sono stati palesemente oggetto d’uso. I prodotti devono essere restituiti con le appropriate protezioni, possibilmente nei loro imballaggi originali, in perfetto stato (non danneggiati né sporcati), con tutti gli eventuali accessori.
6.4 Nel caso in cui il Prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene, l’importo del rimborso sarà decurtato di un importo pari a tale diminuzione di valore. Della circostanza e del conseguente diminuito importo di rimborso il Venditore darà comunicazione all’utente, entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto.
6.5 Il diritto di recesso non è applicabile per prodotti appositamente creati su misura o comunque per cui il cliente abbia richiesto personalizzazioni ulteriori.

7. ASSISTENZA CLIENTI E RECLAMI

7.1 CONTATTI
È possibile chiedere informazioni, inviare comunicazioni o inoltrare reclami contattando il Venditore tramite l’apposito sistema di messaggistica della Piattaforma a cui l’utente può accedere tramite l’area riservata del suo account personale (il Venditore risponderà tramite lo stesso sistema). Il Venditore risponderà direttamente ai reclami, attraverso lo stesso sistema di messaggistica della Piattaforma nel termine massimo di tre giorni lavorativi, dal ricevimento della richiesta.

7.2 LEGGE APPLICABILE

Le Condizioni Generali di Vendita sono regolate dalla legge italiana ed, in particolare, per gli utenti consumatori dal decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206, sul Codice del Consumo, con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza e dal decreto legislativo 9 aprile 2003 n. 70 su taluni aspetti concernenti il commercio elettronico. Si informa inoltre l’utente, che rivesta la qualifica di consumatore, che è stata istituita una piattaforma europea per la risoluzione on-line delle controversie dei consumatori. La piattaforma ODR è consultabile al seguente indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr/; l’utente consumatore potrà consultare l’elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia in cui sia coinvolto.

8. SOSPENSIONE DEL SERVIZIO

Acquistiitaliani si riserva il diritto di sospendere temporaneamente, senza alcuna preventiva comunicazione, l’erogazione dei Servizi per il tempo strettamente necessario agli interventi tecnici necessari e/o opportuni per migliorare la qualità degli stessi Servizi.